group-students-having-fun-with-smartphones-after-class_1301-4411

L’anno scolastico 2021-2022 sarà un anno di ripresa e resilienza per la scuola, dopo le limitazioni del Covid si tornerà a pianificare il futuro dei ragazzi con i PCTO.

Lo scorso anno l’emergenza sanitaria Covid 19 ha completamente stravolto le regole della scuola e dei PCTO. La repentina sospensione delle lezioni e delle attività in presenza è stata vissuta per molti come un disagio, ma con il passare del tempo e a seguito dell’adozione delle dovute misure per fronteggiare la pandemia, si è trasformata in un’opportunità di resilienza. Infatti è stato necessario adeguare le risorse scolastiche alle nuove competenze digitali, tecnologiche e trasversali, tendendo al raggiungimento del nuovo modello di scuola digitale.

Questo nuovo anno scolastico sarà decisivo per la rinascita e la ripresa della scuola e per il consolidamento delle tecniche e metodologie acquisite, e oggi più che mai l’attenzione è rivolta all’innovazione e al futuro dei nostri studenti.

In quest’ottica i PCTO Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (ex Alternanza Scuola Lavoro), rivestono un’importanza fondamentale per far vivere agli studenti un’esperienza concreta e immersiva nel mondo del lavoro. Con i PCTO i ragazzi del triennio delle Scuole Secondarie di II Grado possono misurarsi con il mercato professionale attraverso un percorso di orientamento che potrà eventualmente concludersi con l’esperienza in azienda.

PCTO: cosa cambia?

Lo scorso anno la delicata situazione pandemica, la disposizione delle misure sanitarie e l’eccessivo carico di responsabilità della scuola e dell’azienda ospitante hanno scoraggiato lo svolgimento dell’alternanza in presenza. Ad oggi lo scenario è molto simile: il Piano Scuola del Miur prevede infatti la piena potestà organizzativa delle attività di PCTO in capo alle scuole, sottolineando però la necessità di verificare che nelle strutture ospitanti gli spazi adibiti alle attività siano conformi alle prescrizioni e alle disposizioni sanitarie previste.

I nostri programmi sono pensati per implementare metodologie didattiche innovative, come la classe capovolta, peer learning e la gamification, con la finalità di rendere l’apprendimento degli studenti agile e autonomo.

Cavalcando l’onda della scuola digitale, perché non cogliere l’opportunità di sfruttare in piena sicurezza le piattaforme didattiche online per la fruizione di percorsi di alternanza di elevata qualità, potenziando le digital skills già acquisite?

I PCTO con SchoolUP

Proprio a questo scopo nasce SchoolUP: la piattaforma innovativa best practices MIUR per aver sviluppato progetti di Alternanza Scuola Lavoro di qualità e vincitrice del Global Junior Challenge 2019 per la categoria “Inserimento dei giovani nel mondo del lavoro”.

SchoolUP è stata ideata e realizzatadalla Cervellotik Education, società del Gruppo Meridiana Italia, per creare percorsi di alternanza alternativi, coinvolgenti e altamente performanti.

I nostri percorsi formativi pre-strutturati spaziano dall’educazione all’imprenditorialità (impresa formativa simulata) e mondo del lavoro alla scrittura creativa e all’introduzione alle nuove professioni digitali, come quella del blogger.

Negli ultimi anni circa 100 scuole italiane, ben 23000 studenti e 3000 docenti hanno scelto SchoolUP e anche durante il lockdown hanno potuto realizzare attività PCTO di qualità, in modo smart e in totale sicurezza.

Entra a far parte della community SchoolUP! Scopri il percorso più adatto per sviluppare il potenziale della tua classe Catalogo 2021, per info o consigli collegati all’indirizzo www.schoolup.it e/o contattataci all’indirizzo staff@cervellotik.com, siamo a tua disposizione!

Lascia un commento