Loading

Cervellotik è la community che unisce studenti e cervelloni! Impara e condividi il tuo sapere!

"E' il sapere contenuto nei libri il vero sostegno per il globo"

Team Cervellotik

Studente? Ottieni materiale e spiegazioni per esercizi di matematica, fisica, chimica e tanto altro ancora!

Cervellone? Guadagna e vinci fantastici premi grazie alla tua cultura!

Iscriviti, è gratis!

Studente
Cervellone

Quando sei nato?

Cliccando sul tasto "Iscriviti" dichiari di aver letto e di approvare il contenuto dei Termini d'Uso e Privacy Policy.

Parlano di noi

Fisica
immagineProfilo
Mi spiegate questo esercizio ? Ho visto che un altro studente l'ho proposto, ma è ancora senza soluzione. Questo è il testo: un'antenna radio emette radiazioni elettromagnetiche alla potenza di 100 W. A partire da quale distanza dall'antenna il campo magnetico ha ampiezza massima minore di 1 \(\mu T\)?
Soluzione: 26 cm.
 
 
Matematica
immagineProfilo
Se f(x)=3x, dimostrare che f(x)+f(x+3)=28f(x)
Grazie mille in anticipo per la spiegazione. 
Ingegneria
immagineProfilo
Mi servirebbe una spiegazione dettagliata di questo esercizio? Sulla procedura da seguire..
 
 
https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPWHVhVTNWQU5jSUk/view?usp=sharing
 
Fisica
immagineProfilo
In un recipiente a pareti adiabatiche vengono mescolati m 1= 20 g di acqua alla temperatura t 1=60 °C, con m 2=30 g di ghiaccio alla temperatura di -10 °C. Determinare la temperatura finale e la massa di acqua presente nel calorimetro una volta raggiunto l'equilibrio. Assumere il il calore latente di fusione dell'acqua pari a 334,9 KJ/Kg ed il calore specifico del ghiaccio pari a 2,09 KJ/KgK.
(Risultato:  T f=0 °C, m=33 g)
Fisica
immagineProfilo
Ho provato a risolvere questo problema, ma non ci riesco. Potreste aiutarmi?
Ingegneria
immagineProfilo
Perchè le aste 1 e  4 sono scariche ?
 
https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPRndPTlA3b1BJd00/view?usp=sharing
Ingegneria
immagineProfilo
In questo esercizio non mi e' chiaro come si disegna la parabola...Perchè la parabola va al di sotto della fondamentale ? Come si stabilisce questa cosa? E allo stesso modo per il taglio perchè ql/2 e' maggiore di F nel diagramma?
 
1)https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPbHByUWowaDU3UDA/view?usp=sharing
2)https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPOVJkcFdyUlNJSVU/view?usp=sharing
Fisica
immagineProfilo
Questo è il testo dell'esercizio.
Due fili rettilinei paralleli distanti d = 1,0 m sono percorsi, in versi opposti, dalla stessa corrente i. Sullo stesso piano dei fili e presente un piccolo circuito quadrato di lato a percorso dalla corrente \(i_q\) in verso orario come mostra la figura. In questa situazione il circuito assume una posizione d’equilibrio a distanza l = 25 cm dal primo filo. Quanto è lungo il lato a del circuito quadrato?
Mi aiutate a risolverlo ??
Vi allego un'immagine
Fisica
immagineProfilo
Una spira piana,di area paria a 500cm 2 e resistenza di 2Ω, é immersa in un campo magnetico uniforme,ortogonale al piano di essa, la cui intensità aumenta linearmente in ragione di 20mT/s. Si stabilisca l'energia dissipata nella spira in 10s. 
Fisica
immagineProfilo
Una sbarra metallica lunga 2.5 m cade liberamente a terra da un'altezza di 500m mantenendo una posizione orizzontale. Si valuti la componente orizzontale del campo magnetico terrestre, ortogonale alla sbarra, sapendo che nell'istante in cui tocca il suolo ai capi della sbarra è presente una differenza di potenziale di 4.3mV.
Fisica
immagineProfilo
Una centrale idroelettrica sfrutta il dislivello tra i due laghi artificiali rappresentati nella figura allegata per produrre energia elettrica. Sapendo che la portata d'acqua è pari a 200 litri/s alla temperatura di 10°C, che il diametro del condotto è pari a 0,5 m e che la differenza di quota H segnalata dal manometro differenziale a mercurio è pari a 0,5 cm, determinare:
1) la velocità dell'acqua nel condotto
2) la caduta di pressione per unità di lunghezza dovuta alle perdite di carico distribuite
3) la potenza meccanica ottenuta dalla turbina (rendimento pari a 0,7)
l'energia (espressa in KWh) sviluppata dalla turbina in 8 ore di funzionamento.
(Risultati: w=1,02 m/s; Δp/L=154,5Pa/m; P=552 kW, E°=4416kWh)
 
Matematica
immagineProfilo
Salve a tutti, ho provato a risolvere questi due limiti notevoli ma non riesco a eliminare le indeterminazioni. Grazie in anticipo a chi mi aiuterà.
Ho questa trave con due appoggi con carico concentrato in mezzeria. Devo trovare i risultati in immagine 3). Stavo usando l'integrazione della linea elastica per esercitarmi un pò. Prima di questo abbiamo studiato i casi elementari di una trave con carico F concentrato all'estremo B, trave con momento concentrato all'estremo B, trave con carico distribuito ed abbiamo ricavato i risultati notevoli per questi 3 casi ( la freccia e la rotazione). Per l'esercizio in questione vanno utilizzati i casi elementati studiati prima e vanno particolarizzati per questo caso. Ma precisamente come si fa ? E' il primissimo esercizio su queste cose...i casi elementari li ho fatti con l'integrazione della linea elastica ed anche questo lo stavo facendo per esercizio in questo modo(immagine 2 e 3) ma mi serve capire l'altro metodo usando i casi elementari noti.
 
1)https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPb2JfSDBKZWdvR0E/view?usp=sharing
2)https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPaHNTWHVGTUlmckU/view?usp=sharing
3)https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPT3YtZlVUTzJ4ams/view?usp=sharing
 
 
Risultati Notevoli:
https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPMHp0UGRLU0htV2s/view?usp=sharing
Mario, Roberto e Claudio partecipano ad un gioconche ha le seguenti regole: si deve colpire con un bastone, fino a romperla, una pentola di coccio tra quelle appese a un filo. Le pentole sono 15 e di esse 6 sono piene d'acqua, 3 di caramelle, 2 di noci, 3 di biscotti 1 1 contiene 150 euro in monete. Mario gioca per primo, poi gioca Roberto e per ultimo Claudio.
Calcola la probabilità che:
a) Mario non rompa una pentola d'acqua ma Roberto si;
b) Roberto prenda i biscotti, sapendo che anche Mario li ha presi ;
c) Tutti e tre rompano una pentola piena d'acqua;
d) Mario e Roberto rompano una pentola piena d'acqua e Claudio prenda i soldi
e) Mario e Claudiovincano le caramelle e Roberto le noci
f) nessuno roma una pentola piena d'acqua
g) solo Claudio rompa una pentola piena d'acqua
h) Mario e Claudio vincano le caramelle e Roberto le monete
Mi servirebbe una spiegazione di questo esercizio?
 
https://drive.google.com/file/d/0B3h0XfEAKrsPV2RFYkZZcjduWXc/view?usp=sharing
 
Determinare gli asintoti della curva \(f(x)=3x^2/(x-3)\) e  verificare se l'eventuale asintoto obliquo interseca la curva assegnata. 
 
 
Calcolare il dominio della funzione logica \(log(x+3)+1/x^2-e^x/sqrt(x+2)\)
Salve, dovrei disegnare il solido in figura (primo allegato) in prospettiva centrale. Mi trovo un po' confuso, in quanto la prof non ha spiegato come fare. O meglio, ci ha fatto vedere la prospettiva centrale di un quadrato (ho allegato anche questa) e poi ha disegnato una specie di proiezione ortogonale di questo solido e ci ha dato da fare la prospettiva centrale. Le misure della figura sono in centimetri. Potreste farmi uno schizzo corredato di misure? Grazie mille in anticipo!
Un campo magnetico uniforme varia armonicamente nel tempo con una frequenza di 50kHz. Nel campo é immersa una spira conduttrice di area pari a 100cm 2, il cui piano forma un angolo di 45° con la direzione del campo. Nella spira é indotta una forza elettromotrice il cui valore massimo è pari a 10V. Si calcoli il valore massimo che assume l'intensità del campo magnetico
Un sottile filo conduttore di sezione costante e resistenza elettrica trascurabile è piegato a forma di U e disposto, come figura in allegato, con i lati lunghi paralleli ad un filo conduttore rettilineo infinito percorso da una corrente stazionaria di 100A,a distanza a pari a 1cm e b pari a 10cm da questo,rispettivamente. Il filo ad U è chiuso, a formare un circuito rettangolare, da una sbarretta conduttrice MN, di resistenza pari 0.01 Ω, disposta perpendicolarmente al filo percorso da corrente. Tale sbarretta garantisce in contatto strisciante nei punti M e N. Trascurando i fenomeni di autoinduzione, si stabilisca l'intensità della corrente i attraverso il circuito rettangolare, sapendo che il modulo della velocità della sbarretta è pari a 7.45m/s e si valuti inoltre l'intensità della forza che occorre esercitare su tale sbarretta per mantenerne costante la velocità. 
Nel circuito di figura (in allegato),in cui il coefficiente di mutua induzione tra i due avvolgimenti vale 40μH, in condizioni di regime, con l'interruttore T chiuso, la resistenza R 1 è attraversata da una corrente di 400mA. A partire dall'istante iniziale in cui T viene aperto e fino al raggiungimento del nuovo stato di regime, si osserva che la resistenza R 2 del secondo circuito,accoppiato al primo, viene percorsa da una carica totale di 8μC. si stabilisca il valore della resistenza R 2
Una spira circolare piana di area pari a 200 cm^2 e resistenza elettrica di 0.5Ω si trova, nel vuoto, in un campo magnetico di intensità pari a 1mT, in modo che il suo piano sia disposto ortogonalmente alla direzione del campo. La spira viene successivamente ruotata di 180° intorno ad un asse ortogonale alla direzione del campo. Si stabilisca il valore assoluto della carica elettrica che scorre nella spira in conseguenza alla rotazione descritta.
Nel circuito in figura(in allegato), R 1 vale 20Ω, R 2 vale 4Ω , R vale 30Ω, l'induttanza L è di 100mH ed il generatore eroga una forza elettromotrice di 40V. Il circuito è inizialmente a regime con l'interruttore T chiuso. Si determini l'energia dissipata nella resistenza R a partire dall'istante iniziale, quando l'interruttore viene aperto. 
Vorrei chiedere una spiegazione esauriente e precisa dell'esercizio allegato 
Grazie 
Fisica
immagineProfilo
Un tratto di filo di rame lungo 10cm e con la sezione di 1,0mm2, è percorso da una corrente di 10mA. Esso é immerso in un campo magnetico uniforme, perpendicolare al filo, di intensità 1,0T. Nel filo di rame vi sono 8,4x1028 elettroni di conduzione per m3. Calcola: la forza che agisce su quel tratto di filo; la forza che agisce su un elettrone di conduzione

Parlano di noi

Questo sito utilizza i cookie per archiviare informazioni sul computer. Esamina la nostra politica sui cookie per ulteriori dettagli sulle modalità di blocco dei cookie.

X